You are here: Home news 20/09/2019 Istituzione Distretto Turistico Regionale dell’Area vibonese – Protocollo di Intesa
Navigation
Lìmen Museo d'Arte Vibo Valentia - Premio Internazionale Lìmen Arte

Banner Museo Limen

PID – Punto Impresa Digitale
 


rivista

Copertina_1_2013

VibovagandoeVibogustando: Il Portale del Turismo in provincia di Vibo Valentia

logo vibovagando bianco

Dieta Mediterranea di Riferimento

Dieta Mediterranea di Riferimento

Amministrazione Trasparente

Amministrazione Trasparente

Contratti di Rete: Portale informativo

Contratti di rete new

diritto annuale: da oggi calcoli e paghi online

Banner diritto annuale

Filo: il portale per la formazione, l'imprenditorialità, il lavoro e l'orientamento

Banner filo

LEI Italy - Legal Entity identifier

Banner LEI ITALY

a.s.po. vibo valentia - azienda speciale per il porto di vibo valentia

Banner ASPO + FOTO

 
Document Actions

20/09/2019 Istituzione Distretto Turistico Regionale dell’Area vibonese – Protocollo di Intesa

La Camera di Commercio di Vibo Valentia , in relazione a quanto discusso nell’ambito del tavolo tecnico di coordinamento , rende noto che è disponibile presso gli uffici camerali la bozza del Protocollo di Intesa (da sottoscrivere), al fine di proseguire con la successiva procedura di indizione della Conferenza dei servizi decisoria*, per come previsto dalla Legge Regionale n° 2 del 25 Gennaio 2019.

I soggetti pubblici e privati interessati (Aziende Private, Associazioni, enti , ecc) che non hanno ancora aderito all’iniziativa, possono partecipare deliberando, in base alle proprie modalità e procedure interne, l’adesione al suddetto Protocollo che può essere richiesto scrivendo al seguente indirizzo email promozione@vv.camcom.it: . Per completare la procedura si invita a restituire copia della propria delibera di adesione agli Uffici camerali, inviandola all’indirizzo PEC cciaa@vv.legalmail.camcom.it entro l’11 Ottobre 2019.

Per eventuali maggiori informazioni rimane disponibile l’ufficio Promozione - (lun-vene 9.00-12.15 e martedì e giovedì 15.00-16,30 tel. 0963/294614-37-29  promozione@vv.camcom.it) .

* La delimitazione dei Distretti è effettuata tramite una conferenza di servizi decisoria ai sensi della legge 241 del 1990 e di intesa con il dipartimento competente della Regione Calabria e i Comuni interessati, indetta se richiesta da imprese del settore turistico che operano nei medesimi territori. Alla conferenza di servizi deve sempre partecipare l'Agenzia del demanio ogni comune dovrà deliberare nelle rispettive Giunte, l’adesione al progetto, l’approvazione del protocollo d’intesa e l’approvazione per l’indizione della conferenza dei servizi decisoria da parte della Camera di Commercio di Vibo Valentia. Nell’ambito del Distretto, anche al fine di conseguire finanziamenti nazionali ed europei, possono essere realizzati progetti pilota, concordati con i Ministeri competenti in materia di semplificazione amministrativa e fiscalità, per aumentare l'attrattività, favorire gli investimenti e creare aree favorevoli agli investimenti (AFAI) mediante azioni per la riqualificazione delle aree del Distretto, per la realizzazione di opere infrastrutturali, per l'aggiornamento professionale del personale, per la promozione delle nuove tecnologie. Alle imprese dei Distretti, costituite in rete si applicano le disposizioni agevolative in materia amministrativa, finanziaria, per la ricerca e lo sviluppo. Alle medesime imprese, ancorché non costituite in rete, si applicano comunque, su richiesta, le disposizioni agevolative in materia fiscale di cui all'articolo 1, comma 368, lettera a), della legge n. 266 del 2005. I distretti costituiscono ’zone a burocrazia zero’ ai sensi dell’articolo 37-bis del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221. Nei Distretti Turistici possono essere attivati sportelli unici di coordinamento delle attività delle Agenzie fiscali e dell'INPS, presso i quali le imprese del Distretto definiscono tutte le questioni di competenza dei medesimi enti e possono presentare richieste e istanze, anche rivolte ad altre amministrazioni statali, nonchè ricevere i provvedimenti conclusivi dei relativi procedimenti

Firma digitale: richiedila online

Banner remotizzazione 220x220

EMERGENZA COVID-19

Banner COVID 19 2

portale "ripartireimpresa"

Banner RipartireImpresa

Impresa Italia


Portale MEPA

Banner MEPA

Accorpamento Camere di Commercio Catanzaro - Crotone - Vibo Valentia

 Nuovo Banner Accorpamento

Qualità e qualificazione delle filiere del Made in Italy

Banner QeQFiliere 

Certificazione Elettronica: Codice univoco Ufficio

Banner CUU

Certificati e Visure in Inglese

Banner CeV in Inglese

Piattaforma per la certificazione dei crediti

Banner Certificazione Crediti

Nuovo portale informativo per la fatturazione elettronica

Banner fattura elettronica

nuova visura registro imprese e "QRCode"

Visura 2.0

conciliazione

Banner X Settimana della Conciliazione

registroimprese.it

Banner_ri_220x200d

servizio di verifica autocertificazioni per le pubbliche amministrazioni

Stop ai certificati - Art. 15 Legge 183/2011

stop ai certificati

gestirete, archivierete, incontrerete

gestirete

 

Powered by Plone CMS, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: